Guido Piovene (Vicenza 1907-Londra 1974), laureatosi in filosofia alla Statale di Milano, si avviò presto alla carriera giornalistica, collaborando con Il Corriere della Sera, Solaria, Il Tempo e La Stampa. È stato fra i più importanti inviati all’estero. Fu al fianco di Indro Montanelli nella fondazione de Il Giornale Nuovo (1974). Come scrittore pubblicò i racconti di La vedova allegra e i romanzi Lettera di una novizia e Le stelle fredde (Premio Strega nel 1970). Fu autore di numerosi reportage, tra cui Viaggio in Italia (1957), considerato una pietra miliare della letteratura di genere.

Titolo

Torna in cima