Neera, pseudonimo di Anna Radius Zuccari (Milano 1846-1918), è stata scrittrice prolifica e apprezzata dalla critica. I suoi romanzi propongono un’alternativa al destino già scritto delle donne. Nonostante ciò negli scritti teorici, come Le idee di una donna (1904), Neera individua come scopi ultimi della vita femminile il matrimonio e la maternità.

Titolo

Torna in cima