La peste scarlatta

La peste scarlatta

 11,00

La peste scarlatta, pubblicato nel 1912 è uno dei grandi testi visionari di Jack London, autore capace di anticipare temi che, nei decenni successivi, avranno una larghissima diffusione.

Descrizione

Nel 2013 una grande epidemia, la “peste scarlatta”, colpisce il pianeta e stermina quasi tutta la popolazione mondiale. Sessant’anni dopo, in California, un uomo ormai vecchio ricorda a dei ragazzi – nati in quei decenni dai pochissimi superstiti – com’era la Terra, e racconta quello che accadde quando il morbo ebbe il sopravvento. Alla civiltà di un tempo si contrappone il decadimento di un presente fatto di malvagità, arbitrio e barbarie.
Pubblicato nel 1912, la Peste scarlatta è un intenso romanzo breve, straordinario nella sua visionarietà. Anche con quest’opera distopica e post-apocalittica, Jack London si dimostra autore capace di anticipare temi che avranno nella letteratura a lui successiva una larghissima diffusione e ci suggerisce, in questi anni di pandemia, numerosi spunti di riflessione.

  • The Scarlet Plague
  • La Peste écarlate
Dettagli libro

  • Pagine: 112
  • Anno di pubblicazione: 2022
  • ISBN: 9788865584644
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Jack London

Jack London (San Francisco 1876-Glenn Ellen 1916), scrittore, giornalista e drammaturgo statunitense. Autore di volumi di successo come Martin Eden, Il richiamo della foresta e Zanna Bianca, le sue opere sono spesso ispirate alla sua vita errabonda. Prima della fama, infatti, London fece lo strillone, il marinaio, il pugile, il cercatore d’oro, il cacciatore di foche, il corrispondente di guerra e molto altro ancora.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La peste scarlatta”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Titolo

Torna in cima