Teresa

 12,50

Scritto nel 1886, è il primo romanzo di Neera (pseudonimo di Anna Radius Zuccari) della “Trilogia della donna giovane” composta, inoltre, da Lydia (1887) e L’indomani (1889).

Descrizione

In una provincia dove ogni segreto è affare di tutti, Teresa vive la sua prima esperienza d’amore. Incontrato per caso Egidio, inizia con lui una relazione compromettente. La sua felicità è distrutta dal padre che, per motivi economici, le nega il matrimonio. Matura così in lei un intimo malessere, le nuove consapevolezze si sostituiscono all’ingenuità giovanile. Nonostante il sacrificio di una vita dedicata alla famiglia, Teresa sviluppa uno spirito di ribellione che la porterà, in un finale bramato ed eloquente, a stravolgere le convenzioni sociali.

  • Teresa
  • Teresa
Dettagli libro

  • Pagine: 288
  • Anno di pubblicazione: 2019
  • ISBN: 9788865583128
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Neera

Neera, pseudonimo di Anna Radius Zuccari (Milano 1846-1918), è stata scrittrice prolifica e apprezzata dalla critica. I suoi romanzi propongono un’alternativa al destino già scritto delle donne. Nonostante ciò negli scritti teorici, come Le idee di una donna (1904), Neera individua come scopi ultimi della vita femminile il matrimonio e la maternità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Teresa”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima