Un uomo provvisorio

Home/Ecra Letteratura/Un uomo provvisorio

Un uomo provvisorio

 17,00

Opera prima di Francesco Jovine, il volume fu pubblicato nel 1934 in un’edizione numerata di 500 copie da Guanda. Proibito dalla censura fascista con l’accusa di “disfattismo”, il romanzo è stato a lungo ignorato prima di essere riscoperto negli anni ‘80 del secolo scorso.

Descrizione

Protagonista del romanzo è Giulio Sabò, medico ventottenne che vive a Roma per specializzarsi in neurologia. Piuttosto che studiare il ragazzo trascorre le giornate dedicandosi alla vita mondana della Capitale e passando da un amore all’altro. Richiamato all’improvviso al paese d’origine, in Molise, Giulio capisce finalmente quale sia il vero scopo della sua vita.

  • The Sacrament’s Lands
  • A Provisional Man
Dettagli libro

  • Pagine: 224
  • Anno di pubblicazione: 2022
  • ISBN: 9788865584491
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Ecra. Edizioni del Credito Cooperativo
Autore

Francesco Jovine

Francesco Jovine (Guardalfiera, 1902 – Roma, 1950) scrittore, giornalista e saggista. Nato in una famiglia contadina, divenne maestro elementare e, dopo aver insegnato per qualche anno al paese natìo, si traferì a Roma dove conseguì la laurea in magistero. Divenuto direttore didattico, affiancò a questa attività quella di scrittore pubblicando varie opere teatrali e narrative.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un uomo provvisorio”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Titolo

Torna in cima