Anna Radius Zuccari

  • Teresa

     12,50
    Scritto nel 1886, è il primo romanzo di Neera (pseudonimo di Anna Radius Zuccari) della “Trilogia della donna giovane” composta, inoltre, da Lydia (1887) e L’indomani (1889).
  • Un giudizio di Benedetto Croce Quanta abbondanza di pensieri e di affetti nei libri di Neera! A lei bastava aprire le chiuse dell’anima perché ne prorompesse un’onda copiosa e calda, che non s’inaridiva mai.

Titolo

Torna in cima