Edmondo De Amicis regala una brillante cronaca giornalistica dei primi giorni di Roma Capitale d’Italia partendo dalla Breccia di Porta Pia. L'autore racconta poi il suo soggiorno nella “città eterna”, descrivendo, non senza stupore, la maestosità e lo splendore di palazzi e monumenti.